CIG: ZF228C7B22 – AFFIDAMENTO SMALTIMENTO FRAZIONE UMIDA DAL 2 SETTEMBRE 2019
Ufficio del Segretario Comunale
Autore: Ufficio del Segretario Comunale   
Mercoledì 21 Agosto 2019 16:22

 

CIG

ZF228C7B22 

STRUTTURA PROPONENTE

UFFICIO ECOLOGIA E AMBIENTE

OGGETTO DEL BANDO

SERVIZIO DI CONFERIMENTO E SMALTIMENTO DELLA FRAZIONE ORGANICA CER 20.01.08 DAL 2 SETTEMBRE NELLE MORE DEL PERFEZIONAMENTO DELLA PROCEDURA DI GARA

PROCEDURA DI SCELTA DEL CONTRAENTE

ART. 36, comma 1, lett. a), D.LGS 50/2016

ELENCO DEGLI OPERATORI INVITATI A PRESENTARE OFFERTA

 

AGGIUDICATARIO

 

IMPORTO DI AGGIUDICAZIONE

 

TEMPI DI COMPLETAMENTO, SERVIZIO O FORNITURA

 

IMPORTO SOMME LIQUIDATE

 

CIG

ZF228C7B22 

STRUTTURA PROPONENTE

UFFICIO ECOLOGIA E AMBIENTE

OGGETTO DEL BANDO

SERVIZIO DI CONFERIMENTO E SMALTIMENTO DELLA FRAZIONE ORGANICA, SFALCI E POTATURE
PROVENIENTI DALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA NELLE MORE DELLA CONCLUSIONE DELLA PROCEDURA DI GARA DI CUI ALLA DET. 166/2019

PROCEDURA DI SCELTA DEL CONTRAENTE

ART. 36, comma 1, lett. a), D.LGS 50/2016

ELENCO DEGLI OPERATORI INVITATI A PRESENTARE OFFERTA

 

AGGIUDICATARIO

 

IMPORTO DI AGGIUDICAZIONE

 

TEMPI DI COMPLETAMENTO, SERVIZIO O FORNITURA

15/9/2019

IMPORTO SOMME LIQUIDATE

 

NB. LA PRESENTE PROCEDURA COSTITUISCE PROSECUZIONE DI QUELLA ATTIVATA CON DET. 171/2019.

AVVISO PUBBLICO

Avviso pubblico prot. 9955 del 21/8/2019

allegati:

A.1 - Specifiche tecniche

A.2 - Istruzioni operative

Per la partecipazione alla ricerca di mercato è sufficiente inviare un preventivo recante il ribasso percentuale sui corrispettivi a base di gara, unitamente alla indicazione degli oneri di sicurezza aziendali. Si suggerisce di avvalersi del seguente modulo:

SCHEMA MODELLO DI PREVENTIVO

L'offerta dovrà essere presentata nel rispetto tassativo delle specifiche tecniche di cui all'allegato A1. Si consiglia di leggere attentamente le istruzioni operative per la valida cifratura e sottoscrizione dell'offerta in modalità digitale. Non verrà ammessa un'offerta cartacea consegnata al protocollo dell'Ente.

Nell'ambito della procedura di ricerca di mercato indetta con det. 171/2019 su analoghi servizi, in data 17 giugno 2019 sono state generate in seduta pubblica le chiavi crittografiche per la gestione della procedura di presentazione e apertura delle offerte. Non essendo state le chiavi utilizzate, per economia procedimentale e data l'urgenza, le stesse verranno utilizzate per la presente ricerca di mercato la quale - tra l'altro - costituisce prosecuzione dell'attività già svolta.

La chiave per la cifratura dei preventivi è pertanto la seguente:

CHIAVE PUBBLICA

Si rende noto, infine, che in alternativa alla presentazione di un preventivo redatto nelle forme previste ai precedenti paragrafi, la ditta potrà presentare un preventivo formulato liberamente, anche in deroga alle disposizioni previste nel capitolato speciale. In tale caso l’Ente potrà valutare detto preventivo formulato liberamente solo quando non siano stati presentati preventivi secondo le condizioni contrattuali proposte e le specifiche tecniche stabilite a norma dell’avviso di ricerca di mercato. 


DETERMINA A CONTRARRE:

Det. 244 del 21 agosto 2019