Stampa

Emergenza coronavirus: Attivazione dell'iniziativa "Spesa sospesa".

L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo incide profondamente sulla vita di ciascuno, ridefinendo le regole dell’agire sociale, imponendo distanze innaturali tra gli stessi affetti privati e dure limitazioni alla libertà di spostamento, determinando paure ed ansie e, per i più sfortunati, incidendo gravemente sulla salute.

Per tante famiglie il COVID-19 ha pregiudicato gravemente anche la possibilità di reperire adeguati mezzi di sostentamento: piccoli commercianti che hanno dovuto chiudere le loro botteghe, operai e lavoratori che sono attualmente senza stipendio.

Gli esercizi di vendita di generi alimentari possono a  promuovere queste buone pratiche di solidarietà, garantendo la possibilità per i cittadini più generosi di lasciare parte della spesa per la distribuzione alle famiglie più bisognose.

Con nota del 28 marzo il Sindaco ha richiesto agli imprenditori di Mariglianella, operanti nella distribuzione di generi alimentari, un loro fattivo supporto a sostegno dell'iniziativa e già oggi abbiamo avuto un ampio riscontro da parte di tanti esercenti.

Giornalmente sarà pubblicato un avviso, aggiornato con gli esercenti che richiedano l'inserimento della loro attività nell'iniziativa. 

alt

Scarica la versione stampabile del manifesto

 

I cookies ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Continuando la navigazione e/o utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookies. Per maggiori informazione relative ai cookies e su come eliminarli fare riferimento alla pagina sul sito relativa alla privacy policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.